Germaną: Bene la sentenza di condanna contro Equitalia. Basta errori e abusi

La decisione del Giudice di Pace di Roma

Germaną

“Finalmente una sentenza che fa Giustizia, ma riparare agli innumerevoli ed abissali errori di Equitalia non è impresa semplice. In questi mesi stiamo assistendo ad una crescita esponenziale di cittadini che, soffocati dalla morsa di Equitalia, non hanno trovato altra via d’uscita che il suicidio, e con insistenza si parla di strage di Stato.

La decisione del Giudice di Pace di Roma con la quale è stata dichiarata la nullità dell’ipoteca sugli immobili e la condanna di Equitalia alla cancellazione dell’iscrizione ipotecaria ed al pagamento delle spese, apre uno spiraglio e potrà costituire un importante precedente per tutti coloro vessati da Equitalia che ha perpetrato veri e propri abusi senza mai rispettare il principio di proporzionalità, procedendo all’ipoteca di immobili a garanzia di un pagamento di crediti scaduti anche di poche migliaia di Euro”. Lo ha affermato il deputato del Pdl, Nino Germanà.

Altre notizie