Brunetta: Dall'ufficio di presidenza linee guida per Monti in Ue

Esprimo grande apprezzamento per il documento approvato dall'ufficio di presidenza del Popolo della libertÓ

BRUNETTA DICHIARAZIONE X INCISIVA

"Esprimo grande apprezzamento per il documento approvato oggi dall’ufficio di presidenza del Popolo della libertà, con particolare riferimento alle scelte europee su unione politica, unione bancaria, unione economica e unione fiscale, che il governo Monti dovrà sostenere al prossimo Consiglio dei capi di Stato e di governo dell’Ue del 28 e 29 giugno. 

Allo stesso tempo esprimo grande soddisfazione per la determinazione del presidente Berlusconi e del segretario Alfano nel dire no a derive controriformistiche che il governo Monti dovesse intraprendere". Lo ha dichiarato in una nota Renato Brunetta, coordinatore dei dipartimenti del Pdl. "Altra nota positiva l’impegno su alcuni specifici punti in campo economico quali la volontà che l’Imu (nell’attuale formulazione) sia solo per quest’anno, il no all’aumento dell’Iva in autunno ed un sì alle compensazioni debiti/crediti nei confronti della pubblica amministrazione".

 

 

Altre notizie