Gelmini: Spazzate nubi di incertezza, con le primarie il rilancio del Pdl

Il Pdl esce rafforzato dall'ufficio di presidenza

Mariastella Gelmini

“Il dibattito durante l’ufficio di presidenza ha spazzato il cielo del Pdl dalle nuvole delle incertezze e delle scelte che parevano contrapporsi, con il rischio di disegnare prospettive confuse e diverse. 

Il Pdl ne esce rafforzato perché viene confermata la sua centralità nella prospettiva del centro destra e sviluppato il percorso della sua radice democratica: dopo le prove congressuali, le primarie di autunno segnano infatti una tappa ulteriore e di grande significato, occasione di rilancio e di orgoglio. E’ un risultato importante che dà motivazioni nuove e nuova fiducia". Lo ha dichiarato, in una nota, la parlamentare del Pdl Maria Stella Gelmini. "La qualità e la sincerità del confronto odierno non hanno taciuto le delusioni e le preoccupazioni per le prove del governo Monti, ma neppure il senso di responsabilità da confermare di fronte allo stallo europeo, la crisi perdurante, il rischio-mercati per un’Italia che ha bisogno di aggredire il debito pubblico, disboscare la cultura statalista, sostenere la ripresa. Stare a fianco dei cittadini e delle famiglie marcare stretto l’Esecutivo con proposte innovative, dare ascolto alla cultura riformista: questa deve essere la nostra priorità".

Altre notizie