Boniver: In Siria continuano i massacri e lo stallo diplomatico

Non c'Ŕ fine all'obbrobrio delle ripugnanti immagini dei bombardamenti

Margherita Boniver

“Si sbaglia sempre. Non c’è fine all’obbrobrio delle ripugnanti immagini dei bombardamenti che giungono dalla Siria e quelle dei bambini usati come scudi umani toccano il limite dell’abiezione. Incredibile lo stallo diplomatico e pensoso lo spettacolo che viene dato al mondo di una sostanziale indifferenza e paralisi per quanto meno arginare quest’orribile vicenda siriana. 

Il capitolo dei crimini contro l’umanità si arrochisce quotidianamente di una lunga serie di violenze perpetrate sui suoi concittadini da Assad oramai disonorato per sempre”. Lo ha affermato Margherita Boniver, deputato del Pdl e Presidente del Comitato Schengen.

Altre notizie