Costa: La corruzione non si combatte solo con repressione ma anche con la prevenzione

Il commento del Capogruppo della Commissione Giustizia della Camera sull'approvazione del disegno di legge anticorruzione

Costa

“Il merito di questo provvedimento è da attribuirsi al ministro della Giustizia del Governo Berlusconi, perché è stato il primo ad avere intuizione che la lotta alla corruzione non si fa soltanto attraverso la repressione penale ma soprattutto attraverso la prevenzione fatta di procedure amministrative trasparenti, chiare e lineari”. Lo ha affermato il deputato e Capogruppo della Commissione Giustizia della Camera, Enrico Costa.

 

Altre notizie