Leone: Contro Grillo dossieraggio come per Berlusconi

La nota del parlamentare del Pdl

Antonio Leone

“Che Beppe Grillo abbia o meno fatto investimenti nel paradiso fiscale del Costa Rica, é fatto che deve interessarci solo marginalmente, per il momento.

Dobbiamo, invece, soffermarci sul metodo che certi giornali seguono ogni qual volta un personaggio, in questo caso Grillo, assurge a notorietà nazionale e, come di recente accaduto, a grande importanza politica”. Così si è espresso Antonio Leone, deputato del Pdl e vicepresidente della Camera. “Segue puntuale un dossieraggio fra il vero e il presunto, fra il pettegolezzo e il verosimile, che alimenta soprattutto insinuazioni e quasi mai diffonde delle verità. Berlusconi é da anni campione designato della categoria dei perseguitati dai falsi dossier. In particolare va stigmatizzata l’abitudine di attribuire alle persone fatti anche gravi senza mai aver chiesto loro conferma o smentita di quanto gli si attribuisce. E’ un metodo perverso che imbarbarisce il dibattito politico, spazza via ogni indispensabile e doverosa forma di garantismo e trasforma i cittadini in una comunità che giudica e poi sceglie, sbirciando dal buco della serratura”.

Altre notizie