Lupi: Giustizia esercitata in modo violento

La nota del parlamentare del Pdl

Maurizio Lupi

“La voglia e la fretta di pronunciare dure requisitorie contro Silvio Berlusconi inducono i Pm dell’accusa a mostrare definitivamente tutto l’accanimento con cui da anni braccano la loro preda.

Oggi sono arrivati a inseguirla persino in una stanza d’ospedale, offrendo lo spettacolo di una giustizia incattivita. Tutta la mia solidarietà al presidente Berlusconi, ma di questo modo partigiano, fazioso e violento di esercitare la giustizia dovrebbe preoccuparsi ogni cittadino. E’ in tale senso impressionante anche la richiesta di carcerazione per una persona gravemente malata e anch’essa ricoverata come Angelo Rizzoli”. Lo ha sottolineato, in una nota, Maurizio Lupi, vicepresidente della Camera.

Altre notizie