Lorenzin: Nella legge di stabilitÓ fondi contro le aggressioni ai medici

Le dichiarazioni del ministro della Salute

Beatrice Lorenzin

Interventi e risorse per garantire la sicurezza dei medici, probabilmente gia’ nella prossima legge di stabilita’. E’ quanto annuncia il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, oggi al Question time, in risposta ad un’interrogazione sulla sicurezza negli ambulatori di psichiatria, dopo l’omicidio della psichiatra Paola Labriola, accoltellata a morte durante una visita da un paziente con problemi di tossicodipendenza in un centro di salute mentale di Bari.

“Nell’ottica dell’aumento del livello di tutela degli operatori sanitari é mia ferma intenzione proseguire sul percorso attivato, chiamando a raccolta Regioni e associazioni di operatori e pazienti. Per raggiungere tale obiettivo potrebbero rendersi necessarie anche iniziative legislative che potranno richiedere lo stanziamento di risorse finanziarie. A tal fine intendo portare la questione all’attenzione dei colleghi ministri dell’Interno e dell’Economia affinché già nella prossima legge di stabilità possano essere date le necessarie e improrogabili risposte”.

Altre notizie